Noi... al completo!

08/09/11

Ciao Fosco




Fosco era uno dei tanti musicanti che si sono avvicinati alla nostra banda senza conoscere la musica. All'inizio accompagnava Simone e poi, contagiato dalla passione, dalla voglia di stare insieme e senza il timore di mettersi in gioco, si è inventato un ruolo. Fosco all'inzio suonava l'imperiale, poi la cassa. E' stato per anni nel consiglio, uno di quelli che non hanno mai avuto paura di rimboccarsi le maniche. Una persona di poche parole ma di grande concretezza.
Ogni volta che saliremo nella nostra pedana per fare le prove, pensiamo che una grande mano l'ha data lui per costruirla. I tavoli, le casse per gli strumenti...insieme agli altri ogni volta che c'era da mettere le mani nel legno, non si è mai tirato indietro mettendo a disposizione le sue attrezzature e la sua competenza.
Ed ora lo vogliamo ricordare così, come mi hanno detto in diversi, con la cassa e la divisa, quella divisa che appena  stava un po' meglio non ha esitato ad indossare.
Ciao Fosco, ricorderemo anche te tra quelli che hanno fatto La Folkloristica perchè una banda non si fa solo con i musicisti  ma anche con il cuore e la passione degli  uomini come te!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Le parole della Lory esprimono tutto quello che c'è da dire... non c'è bisogno di aggiungere altro.
Un abbraccio
Grande Fosco, una persona semplice e con un grande cuore.

Ciao Raffa

SereSax ha detto...

Poche parole per descrivere tanti anni di passione....com è strana la vita , in questo blog appena qualche centimetro piu sotto c è una bella notizia di qualche giorno fa....ed ora a scrivere un qualcosa che rattrista tutti....come ho gia detto non conoscevo molto il NOSTRO Fosco.....ma faceva sempre parte di questa GRANDE FAMIGLIA....ci seguirà da lassù come lo ha sempre fatto con il cuore qui....un abbraccio
SereSax